AVVISO PUBBLICO EROGAZIONE BUONI SPESA

BUONI SPESA PER ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI, DI PRIMA NECESSITÀ E MEDICINALI PER PERSONE IN DIFFICOLTÀ CONNESSE ALL’EMERGENZA COVID -19 AI SENSI DELL’ART. 53 DEL D.L. 73/2021.

Data di pubblicazione:
19 Novembre 2021
Immagine non trovata

 AVVISO PUBBLICO

Art. 1 - Finalità dell’intervento

Il Comune di Riano per contrastare l’insorgenza di queste nuove povertà ed aiutare i cittadini in difficoltà intende erogare, in forma straordinaria e temporanea, buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari, beni di prima necessità e farmaci da utilizzare presso i vari negozi, supermercati e farmacie che si sono  convenzionati con l’ente per la realizzazione della misura.

 

Art. 2- Destinatari

Il presente Avviso è rivolto a tutti i cittadini residenti nel comune di Riano che versano in uno stato di necessità temporanea dovuta alle misure restrittive emesse per l’emergenza epidemiologica e sono privi di mezzi economici per assicurare a sé ed alla propria famiglia beni di primissima necessità, in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere la residenza nel Comune di Riano;
  • essere in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea;
  • di trovarsi in una situazione di bisogno dovuta all’applicazione delle norme relative al contenimento dell’epidemia da Covid-19;
  • di essere in possesso di attestazione ISEE in corso di validità inferiore o uguale ad € 8.265,00;

Verrà comunque data priorità ai cittadini che non percepiscono altre forme di sostegno economico;

 

Art. 3 - Modalità di presentazione delle domande

I cittadini dovranno presentare domanda utilizzando il modello di istanza editabile, in formato elettronico, da compilare utilizzando la piattaforma messa a disposizione dal Comune di Riano e disponibile sul proprio sito istituzionale.

 

Solo in caso di comprovata e reale impossibilità ad utilizzare la modalità sopra indicate l’utente potrà rivolgersi ai numeri: tel. 06.901373335/320 che provvederanno a comunicare le modalità per l’eventuale presentazione dell’istanza.

 

Le domande potranno essere presentate a partire dal 19.11.2021  e fino al 07.12.2021 alle ore 12:00.

Si fa presente che le domande che perverranno successivamente al termine stabilito saranno prese in considerazione solo se ci saranno risorse residue a disposizione.   

 

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  • la fotocopia non autenticata del documento di identità, in corso di validità;
  • il permesso di soggiorno per i cittadini extra comunitari;
  • l’attestazione ISEE;

Art. 4- Criteri di valutazione della richiesta

Saranno prese, prioritariamente, in considerazione le istanze pervenute secondo i seguenti criteri:

  • famiglie mono-genitoriale con minori in carico;
  • nuclei familiari con minori in carico;
  • persone che vivono da sole;

Art. 5 – Importo

L’importo del buono da erogare sarà stabilito secondo i seguenti criteri:

  • per una persona – max € 150,00;
  • fino a due persone presenti nel nucleo familiare max € 300,00;
  • fino a tre presenti nel nucleo familiare – max € 450,00;
  • fino a quattro o più presenti nel nucleo familiare – max € 600,00;

L’importo massimo erogabile in buono spesa non potrà superare il valore massimo di   € 600.00.

Saranno previsti fino a concorrenza dell’importo previsto nella Delibera di Giunta Municipale n. 73    del 04.11.2021;

Si precisa che il valore complessivo dei buoni spesa potrebbe essere rimodulato sulla base del fabbisogno che risulterà dal totale delle domande presentate.   

 

E’ prevista la possibilità che il Servizio Sociale professionale, al di fuori delle casistiche sopra indicate, intervenga, previa valutazione socio ambientale, nelle ipotesi di sussistenza di stati di necessità temporanea dovuta alle misure restrittive emesse per l’emergenza epidemiologica, per la conclamata carenza di mezzi economici per assicurare a sé a alla propria famiglia beni di primissima necessità.

 

Art.6 - Ammissione al beneficio

L’elenco dei beneficiari sarà approvato con Determina del Responsabile del Settore 6 - Ufficio Servizi Sociali, a seguito di istruttoria delle istanze e della redazione della scheda di valutazione socio ambientale da parte degli operatori del servizio sociale.

 

I cittadini riceveranno, il voucher elettronico dell’importo riconosciuto virtualmente all’interno della tessera sanitaria;

 

Dovranno utilizzare le somme riconosciute dall’Ente in una o più attività commerciali accreditate fino al totale consumo dell’importo attribuitogli, attraverso l’utilizzo della tessera sanitaria, confermando l’esito della singola operazione con il pin ricevuto tramite sms all’atto della scansione della tessera da parte del negoziante.

Il Buono sarà nominativo e personale (ovvero utilizzabile solo dal titolare), non trasferibile, non cedibile a terzi e non convertibile in denaro contante.

 

Art. 7 – Avvertenze generali

L’Ente si riserva di modificare, prorogare o eventualmente revocare il presente Avviso a suo insindacabile giudizio.

Il presente Avviso costituisce “lex specialis” e pertanto la partecipazione comporta implicitamente l’accettazione senza riserva alcuna di tutte le disposizioni ivi contenute.

 

L’Amministrazione pertanto verificherà la veridicità delle dichiarazioni rese in sede di istanza provvedendo al recupero delle somme erogate ed alla denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000 in caso di false dichiarazioni, inoltre provvederà ad inviare alla Guardia di finanza l’elenco dei beneficiari per il controllo dei redditi e di tutto quanto dichiarato nelle autocertificazioni di competenza. 

Art. 8- Trattamento dati personali

“Si comunica che tutti i dati personali (comuni identificativi, particolari e/o giudiziari) comunicati al Comune di Riano saranno trattati esclusivamente per finalità istituzionali nel rispetto delle prescrizioni previste Regolamento 679/2016/UE.

Il trattamento dei dati personali avviene utilizzando strumenti e supporti sia cartacei che informatici. Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Riano.

L’Interessato può esercitare i diritti previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21 e 22 del Regolamento 679/2016/UE.

L’informativa completa redatta ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE è reperibile presso gli uffici dell'Ente e consultabile sul sito web dell’Ente all'indirizzo www.comune.riano.rm.it.

I dati di contatto del Data Protection Officer/Responsabile della Protezione dei dati individuato dal Titolare sono reperibili sul sito istituzionale dell’Ente.”.

 

Art. 9 - Accesso alle informazioni e responsabile del procedimento

Il presente Avviso è pubblicato all’Albo Pretorio Online del Comune di Riano ed integralmente disponibile sul sito del Comune di Riano: www.comune.riano.rm.it.  

 

Per ogni informazione è possibile contattare i seguenti numeri:

 

Tel: 06.901373335/320 tutti i giorni dalle ore 08:30 alle ore 11:30.

 

Responsabile del procedimento: P.O. Responsabile del Settore 6 - Ufficio Servizi Sociali Dott.ssa Maria Di Nubila, e-mail: m.dinubila@comune.riano.rm.it.

 

PROCEDI ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Dicembre 2021