BUONE FESTE A TUTTI I CITTADINI

Data:
22 Dicembre 2020
Immagine non trovata

Cari concittadini,
quest’anno i consueti auguri per le festività assumono un carattere diverso rispetto al solito.
Il dramma del Covid-19, che ha accompagnato questo 2020, ha cambiato profondamente le nostre vite sia dal punto di vista fisico che psicologico.
L’assottigliamento delle relazioni, la paura, il cambiamento delle abitudini hanno provato ad isolarci ed emarginarci reciprocamente contribuendo così ad intensificare la fragilità che caratterizza la condizione umana.
Tuttavia, cari concittadini, devo farmi testimone di un fenomeno che ha investito tutti noi dell’amministrazione comunale: nonostante il virus tenta ancora di confinarci nelle nostre case, di renderci soli e impotenti difronte alla malattia, abbiamo assistito ad una riscoperta di un sentimento di condivisione che ci ha travolto come un’onda inesauribile di solidarietà senza precedenti.
I volontari delle associazioni, i commercianti e molti dei nostri semplici concittadini si sono prodigati nei momenti più duri affrontati quest’anno, contribuendo a renderli meno faticosi da quanti hanno vissuto o vivono in situazioni di difficoltà.
È con questo spirito di umanità che intendo accogliere questo nuovo anno, carico di aspettative e di speranza di lasciarci alle spalle questa terribile esperienza che ha modificato in modo totalizzante le nostre usanze, le nostre relazioni, il nostro lavoro, la nostra istruzione, il nostro svago e la nostra libertà.
Nella speranza di poter presto ripartire dai rapporti umani, dalla solidarietà e dalla condivisione desidero fare un augurio a tutti voi:
ai bambini e giovani che hanno sopportato con immenso sacrificio la didattica a distanza, rinunciando agli amici e alla socialità;
alle donne e agli uomini che hanno assunto la responsabilità di gestire le loro famiglie sotto ogni aspetto;
agli anziani depositari di tradizione e memorie grazie ai quali possiamo godere di insegnamenti di vita e ai quali dobbiamo fornire, ora come non mai, protezione e cura.
Riano ha bisogno di persone solidali e coese come avete dimostrato di essere. Grazie.
Buone feste a tutti voi.
 
                                                                                                                                                                                                                        Il Sindaco

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Febbraio 2021