Stagione Venatoria 2022-2023 - Indicazioni della Regione Lazio

Data di pubblicazione:
17 Settembre 2022
Stagione Venatoria 2022-2023 - Indicazioni della Regione Lazio

In considerazione dell’apertura della caccia, prevista per il 18 settembre 2022, si chiede di attenersi scrupolosamente alle prescrizioni e alle indicazioni di biosicurezza impartite dalla Direzione Salute e Integrazione Sociosanitaria regionale.

In particolare per quanto riguarda l’attività venatoria anche con l’utilizzo dei cani, all’interno delle zone di restrizione, si ricorda che è permessa seppur subordinata al rispetto, da parte dei cacciatori, delle seguenti misure:

- disinfezione dei veicoli, delle attrezzature e dei materiali utilizzati per il trasporto dei cani e dei capi cacciati;

- lavaggio e disinfezione con ipoclorito di sodio (soluzione 2-3%) delle calzature prima di lasciare la zona di caccia;

- lavaggio e disinfezione con ipoclorito di sodio soluzione al 2-3% (inattivazione virus: 30’) delle attrezzature utilizzate nell’uscita di caccia, comprese corde, ganci, coltelli, ecc.;

- lavaggio degli indumenti utilizzati durante la caccia;

- lavaggio con acqua e sapone delle zampe dei cani che abbiano partecipato all’uscita di caccia.
 
Tutti i dettagli in allegato

Allegati

2022-6303-2.pdf
(504.99 KB)

Ultimo aggiornamento

Venerdi 07 Ottobre 2022