“UNA MUSICA PUO’ FARE” E “ORIGINAL GAMES”: PROGETTI COMUNALI INSERITI NEL CALENDARIO “ANNO EUROPEO GIOVANI”

Data di pubblicazione:
05 Aprile 2022
“UNA MUSICA PUO’ FARE” E “ORIGINAL GAMES”: PROGETTI COMUNALI INSERITI NEL CALENDARIO “ANNO EUROPEO GIOVANI”

La nostra Amministrazione, in collaborazione con il Centro di Aggregazione Giovanile Comunale Ex Mattatoio, ha ideato due progetti atti a coinvolgere la popolazione giovanile, nell’anno ad essa dedicato.

Da domani pomeriggio all’Ex Mattatoio, all’interno del laboratorio di musica, un’ora a settimana verrà dedicata a “Una Musica può Fare”: approfondimento e analisi dei generi musicali prediletti dai ragazzi, scrittura di un testo e produzione finale di un brano inedito.

Alla stesura della canzone contribuirà anche il Consigliere delegato alle Politiche Giovanili, Marco Di Donato. 

Da giovedì 7 aprile al via “Original Games”: ideazione di un videogioco educativo, da inserire all’interno dell’app “My Riano”.

Una volta a settimana, per la durata complessiva di tre mesi, i ragazzi sperimenteranno giochi da tavola già esistenti.
Analizzandone le strategie, i partecipanti verranno poi gradualmente guidati verso la realizzazione di un gioco digitale originale, attrattivo e formativo, di cui tutta la popolazione potrà usufruire. 

Invitiamo i giovani del territorio ad una massiccia adesione, per dar voce alla propria creatività e diventare protagonisti attivi della crescita culturale di Riano.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 07 Ottobre 2022