Atto vandalico al Plesso Scolastico Taddeide

Data:
01 Marzo 2018
Immagine non trovata
Si comunica che, nel plesso Scolastico Taddeide è accaduto un episodio molto increscioso di cui è stata data tempestiva notizia alla locale Stazione dei Carabinieri. Alle ore 7:30 l’Amministrazione Comunale, nella persona del delegato del Sindaco, Assessore alla Pubblica Istruzione Cristina Manetta, provvedeva all’ispezione dei locali al fine di accettarne la sicurezza prima dell’effettiva apertura in seguito alle ordinanze emesse per la chiusura di plessi scolastici nei giorni precedenti. Da tale ispezione risultava essere tutto nella norma, ma solo dopo mezz’ora, all’arrivo degli insegnanti e dei primi genitori, veniva segnalato l’allagamento di alcune classi del piano terra, con la richiesta di chiusura delle stesse. Grazie all’intervento tempestivo degli uffici comunali, dell’Assessore Manetta, del Sindaco Vetrani e dei genitori che si sono subito resi disponibili, si è passati alla pulizia dei locali e alla messa in sicurezza degli stessi, per consentire la normale apertura del plesso. Si rendo noto che tale allegamento è stato provocato dall’apertura della saracinesca dell’idrante antincendio. Trattasi evidentemente di allagamento provocato, che per tale motivo è stato segnalato alle Forze dell’Ordine. Ringraziando tutti per la collaborazione immediata prestata, per la risoluzione tempestiva del problema, ci auguriamo che tali atti insensati e sciagurati lascino il posto ad iniziative costruttive per la nostra comunità.

Ultimo aggiornamento

Martedi 26 Ottobre 2021