PIAN DELL'OLMO: ANCHE IL MINISTERO PER I BENI CULTURALI (MIBAC) HA ESPRESSO PARERE CONTRARIO ALLA DISCARICA

Data:
06 Agosto 2019
Immagine non trovata
In attesa della riunione finale della Conferenza dei Servizi alla Regione Lazio, continuano a pervenire i pareri da parte di Enti e Istituzioni coinvolti nella decisione.
 
Ai primi di agosto, è pervenuto in Regione quello del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC) e si tratta di un parere contrario alla realizzazione della discarica.
 
Il Soprintendente Speciale, arch. Francesco Prosperetti, come si può leggere nella lettera inviata alla Regione, mette in risalto il fatto che l'area ricade in un Sistema di Paesaggio "dove non è possibile la realizzazione di nuove discariche", secondo quanto previsto dalle norme del PTPR (Piano Territoriale Paesistico Regionale).
 
Nella stessa missiva, si sottolinea inoltre l'importanza "storica" e "culturale" del sito, per la presenza di resti archeologici di una necropoli tardoantica, rinvenuta nel 2009.
 
Continuano i pareri negativi alla discarica. E questa è sicuramente una notizia positiva. Serve però fino all'ultimo un'azione di contrasto unitaria e articolata con elementi concreti per scongiurare del tutto lo sciagurato progetto di discarica a Pian dell'Olmo.
 
Da parte dell'Amministrazione comunale anche nelle prossime settimane proseguirà con il massimo impegno l'azione di contrasto a questa ipotesi.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 26 Ottobre 2021