Modulistica

Dichiarazione piano casa

In considerazione che entro la data del 01.06.2017, ultimo giorno utile per la presentazione delle pratiche “PIANO CASA” sono state protocollate numerose DIA, ai sensi della L.R. 21/09 e ss.mm.ii., e che nei successivi trenta giorni dalla presentazione dell’istanza,
l’ufficio preposto non è in grado di poter procedere al conteggio degli oneri concessori dovuti, si avvertono tutti gli interessati che l’inizio dei lavori di cui alle richieste avanzate è subordinato al versamento degli oneri concessori dovuti.
Per quanto sopra, qualora si vogliano iniziare i lavori dopo trenta giorni dalla presentazione della D.I.A, e comunque prima della comunicazione dell’Ufficio Tecnico degli importi dovuti a titolo di oneri concessori, questi ultimi dovranno essere versati prima dell’effettivo inizio dei lavori, pena l’applicazione delle sanzioni previste dal D.P.R. 380/01 e L.R. 15/08, mediante autoliquidazione come di seguito specificato:
AMPLIAMENTI e NUOVE COSTRUZIONI € 55,00 al mq. di S.C. (Superficie complessiva)
RECUPERO DELL’ESISTENTE € 35 al mq. di S.C. (Superficie Complessiva)
I relativi versamenti, da effettuare alla Tesoreria Comunale tramite C.C. Postale n. 78755006 o Bonifico Bancario della Banca di Credito Cooperativo di Riano - IBAN IT96V0878739350000000002749, dovranno essere prodotti all’Ufficio Tecnico Comunale contestualmente alla formale comunicazione di inizio Lavori sottoscritta dal Direttore dei Lavori con allegata ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’ asseverata sottoscritta da parte di un tecnico abilitato.
Gli eventuali importi a conguaglio saranno successivamente comunicati da questo Ente, al momento dell’esame della pratica.